fbpx

Chi è il nuovo Presidente dell’Associazione MicroLab?

Alla riunione annuale di quest’anno, svoltasi il 4 e 5 novembre a Torino, abbiamo presentato il nuovo Presidente dell’Associazione MicroLab: Andrea Garello Cantoni

Originario di Genova, Andrea è ingegnere meccanico con un master in Direzione Aziendale in Bocconi. Dopo vent’anni nel gruppo Svedese di consulenza strategica SMG fondato da Richard Normann, ha guidato la realizzazione del progetto FiXO (Formazione ed Innovazione per l’Occupazione) finanziato dal Ministero del Lavoro e Politiche Sociali. 

In occasione di un viaggio di lavoro in Sud Africa, Andrea si è innamorato di Cape Town: la “bellezza africana” lo ha catturato con i suoi colori, la finezza dell’artigianato, la vivacità della cultura e la natura selvaggia. Un colpo di fulmine insomma, che lo ha portato a decidere, 12 anni fa, di lasciare la consulenza per realizzare una società – CapeBest – basata a Milano che importa dal Sudafrica complementi di arredo “unici” e ottimo vino.

Il nostro presidente è una “trottola” che viaggia costantemente in giro per il mondo, tra Milano (dove vive), Cape Town, Miami e Londra, trovando il tempo per far visita allo staff MicroLab a Torino e Napoli quasi settimanalmente.

Business Mentor dal 2018, Andrea ha deciso di raccogliere la sfida della Presidenza in un periodo di grandi cambiamenti per MicroLab. L’Associazione sta infatti ridefinendo le attività dopo il periodo pandemico e parallelamente lavorando, insieme ad un team di consulenti, ad un rebranding ed un efficientamento delle attività. 

Grazie alla sua lunga esperienza professionale ed al proprio lavoro come mentor dell’Associazione, Andrea arriva con una visione chiara ed inclusiva alla Presidenza: le sue parole d’ordine sono “co-progettazione” e “give-back”, espresse chiaramente nel corso della riunione annuale. Parlando di progettazione condivisa, Andrea esprime la volontà di coinvolgere maggiormente business mentor e stakeholder nella fase di ideazione e realizzazione delle attività associative. 

Il concetto del “give back” è alla base del lavoro del mentor: diventando business mentor Microlab i professionisti si impegnano a “dare indietro” alla comunità, le proprie conoscenze e competenze maturate con l’esperienza, fornendo formazione e mentoring a chi non ha avuto le stesse opportunità. Allo stesso modo, afferma Andrea, l’associazione vuole anche restituire ai volontari (indispensabili per le attività di Microlab), occasioni di formazione, confronto, crescita e networking internazionale
In attesa di raccontare i primi risultati di queste nuove modalità di lavoro, auguriamo un buon lavoro al nuovo Presidente!

Ultime news

CALL imprendo
Imprenditoria

Imprendo: aperta la call fino al 15 febbraio

Hai un’idea d’impresa che vuoi sviluppare? Hai un’azienda e vorresti farla crescere? Partecipa alla call ImPrendo! Aperta fino al 15 febbraio la call per il programma di accelerazione gratuito lanciato da MicroLab

Leggi Tutto »
hiring project manager
News

Stage retribuito comunicazione su Napoli

MicroLab è alla ricerca di una risorsa under 26 da impiegare con contratto di stage retribuito come assistente alla responsabile comunicazione nell’ufficio di Napoli. La risorsa si occuperà di supportare

Leggi Tutto »
Scroll to Top