fbpx

IncludiMi: disponibile su play store l’app non profit per gestire i soldi al meglio

Disponibile su play store la versione beta dell’app non profit IncludiMi per migliorare la propria salute finanziaria. 

L’app IncludiMi, parte dell’omonimo progetto lanciato da Experian in collaborazione con Associazione Microfinanza Onlus e Associazione MicroLab, consente di costruire il proprio profilo finanziario, tenendo traccia delle proprie entrate e uscite e ricevere gratuitamente un credit score che stima la capacità di gestire al meglio i soldi per poter migliorare nel tempo.  

Non avere conoscenze di educazione finanziaria espone a molteplici rischi, come il sovraindebitamento o l’impossibilità di accedere, valutare e scegliere in maniera consapevole diversi servizi finanziari, come conto corrente, mutuo o prestito.

In Italia secondo le stime della Banca d’Italia l’indice di alfabetizzazione finanziaria è al di sotto della media europea e questo è un ulteriore elemento di vulnerabilità per categorie fragili come neet caregiver e donne vittime di violenza. 

Il progetto IncludiMi nasce per rispondere a questa problematica nell’ambito del programma probono United for financial Health di Experian, che ha l’obiettivo di supportare l’inclusione finanziaria di persone vulnerabili, come neet, donne vittime di violenza e caregiver stranieri, e prevede anche corsi di formazione gratuiti per rafforzare le conoscenze sui temi dell’educazione finanziaria (come funzionamento di prodotti e servizi bancari, gestione del bilancio familiare, conoscenza dei rischi di prestiti e investimenti) e il supporto gratuito di un business mentor per chi vuole rendersi autonomo economicamente aprendo un’attività in proprio.

Per maggiori informazioni sul progetto www.includimi.org

info@includimi.org 

Ultime news

Imprendo_call
Imprenditoria

Imprendo: aperta la call fino al 15 dicembre

ImPrendo è il programma di accelerazione gratuito lanciato da MicroLab pensato per aspiranti imprenditori e imprenditori in difficoltà. Il programma è riservato ad un massimo di 35 partecipanti che avranno accesso ad un programma gratuito di 4

Leggi Tutto »
Scroll to Top